eLaSTiCo faART


facebookinstagramemail

 

#SENZARTENONSOSTARE

 

#senzartenonsostare è un intervento artistico nello spazio pubblico ideato e curato da Elastico, in collaborazione col Laboratorio Isola.
L’azione si terrà all’interno dei parcheggi di via Lianori di Bologna nei pressi del parco Artistico Lineare.
Il parcheggio diventa simbolo di uno spazio perimetrale senza pareti, un ambiente effimero e fittizio. Un luogo di sosta indefinita come quella che gli spazi artistici stanno vivendo, un presente sospeso e invisibile. Questa condizione di stallo ha comportato la chiusura e l’inevitabile abbandono di alcuni spazi fisici che ospitavano le attività, come Elastico e Laboratorio Isola. Tanti altri centri culturali e associazioni stanno vivendo la stessa situazione.

Elastico e L’Isola vogliono mettere in luce la situazione di invisibilità e di privazione che ha colpito tutto il mondo dell’arte e dell’associazionismo e vogliono farlo usando corpi, performance e installazioni site specific che avranno luogo nelle aree di sosta dei parcheggi; con l’intento di provocare una riflessione critica nella collettività, che da un anno sta vivendo un presente privato di ogni manifestazione artistica.
Vogliamo denunciare la mancanza di strategie concrete volte al sostegno delle attività culturali e artistiche indipendenti, evidentemente non ritenute rilevanti per il benessere sociale e comunitario, incentivare una discussione critica sulle possibili modalità di esposizione e fruizione degli eventi attraverso la condivisione dei temi messi in luce con l’utilizzo dell’hashtag #senzartenonsostare.


PARTECIPA ALLA CALL entro il 30 APRILE

Unisciti a questa azione di artivismo collettivo, riappropriamoci dello spazio pubblico!
L' iniziativa si svolgerà nel pomeriggio del 30 maggio a Bologna, per la durata di quattro ore, all' interno dell' area parcheggi di via Lianori, nei pressi del parco Artistico Lineare.
Partecipa alla call con un progetto di performance o installazione temporanea, da sviluppare all’interno del perimetro delimitato dalla segnaletica orizzontale (le strisce blu), con l’obiettivo di risignificarne l’abituale destinazione d’uso: da luogo statico e coatto a luogo dinamico e generativo.

L’organizzazione potrà farsi carico unicamente dei costi tecnico logistici per la realizzazione delle proposte. Le/gli artist* selezionat* verranno convocat* per un sopralluogo e valutazione tecnica di fattibilità.

Per inviare la tua proposta scrivi a: info@elastico.org mettendo in oggetto #senzartenonsostare

Se partecipi alla sezione Performance, invia:
-Breve bio, link sito web
-Video, foto della performance
-Descrizione del progetto con scheda tecnica minima

Se partecipi alla sezione Installazione, invia:
-Breve bio, link sito web
-Foto e/o bozzetto del progetto
-Descrizione del progetto con scheda tecnica minima

 
© 2021 - eLaSTiCo faART